Adio kauboju/Addio cowboy

 Olja Savičević Ivančević, Algoritam, 2010.

Adio_kauboju


Il romanzo di Olja Savičević Ivančević è una sorta di western moderno ambientato in un paesino della provincia meridionale croata nel periodo post-bellico degli anni Novanta. La protagonista Dada torna al paese di origine per sostituire la sorella nell’accudimento della madre devastata dalla morte del marito e del figlio suicida. Per Dada il ritorno è un’occasione per riportare ordine nella sua esistenza e soprattutto per cercare di scoprire le cause del suicidio del fratello. Il soggiorno si trasforma in un confronto aperto con il proprio luogo di origine da cui scaturisce una presa di coscienza di sé stessi e della propria vicenda familiare. Nella scrittura del romanzo l’autrice dice di essersi ispirata molto ai western all’italiana, i cui protagonisti sono guidati dal denaro e da interessi personali, piuttosto che da valori morali. Il romanzo è stato accolto con grande favore dalla critica e dal pubblico per la potenza e il fascino della sua lingua. Il critico e scrittore Robert Perišić ha riconosciuto in questo Sud croato con fabbriche dismesse, sporcizia e violenza, alcune immagini del film Gomorra, anche se il contesto è ovviamente diverso. Il romanzo è in traduzione presso la casa editrice L'asino d'oro.

.