Crvena voda/Acqua rossa

 Jurica Pavičić, Profil, 2017.

crvena voda ff302878ea4a3d8a821ca1a55276302b 1


Nel settembre del 1989 da un paesino di mare vicino a Spalato scompare la diciasettenne Silva Vela. La prolungata indagine della polizia non fa emergere altro se non l'ipotesi che la sua scomparsa sia legata allo spaccio di stupefacenti. Quando all’inizio degli anni Novanta il caso viene di fatto archiviato a causa dello scoppio della guerra nell’ex Jugoslavia, la famiglia, nonostante tutte le difficoltà, continua a cercarla e a coltivare la speranza di un suo ritorno. Ci vorranno quasi trent’anni per ritrovare Silva, un lungo e intenso periodo di tempo durante il quale si intrecceranno i destini di molte persone coinvolte.

 

 

Gli articoli correlati: http://www.libar.it/news/124-crvena-voda-un-intrigante-giallo-dalmata; http://www.libar.it/news/120-crvena-voda-di-jurica-pavicic-un-giallo-sui-turbamenti-della-storia-e-la-solitudine2

.