Bonavia

Dragan Velikić, Meandarmedia, 2013


index6

Il romanzo racconta le vite di Marko, Marija e Kristina i cui percorsi si incrociano tra Belgrado, Budapest e Vienna nel periodo successivo alla dissoluzione della Jugoslavia. Come si legge nell’epilogo, il romanzo trae ispirazione dall’hotel Bonavia, uno storico albergo di Rijeka/Fiume, costruito ai  tempi dell’Impero asburgico e tutt’ora esistente, crocevia di molteplici destini compreso quello dell’autore.